E’ appena andato in onda un servizio del programma televisivo Le iene con protagonista il famoso cantante Alex Britti il quale, come tanti, soffre, con non poche conseguenze, della paura di volare. L’intervistatore conduce il protagonista del servizio in un centro di simulazione all’avanguardia dove viene “istruito” da un insegnante esperto sulla dinamica del volo e su aspetti tecnici.

Britti replica: “ora che ho avuto tutte queste informazioni molto interessanti, la mia paura non è cambiata neanche di una virgola“. Credo che questo sia un punto focale di cui pochi si rendono conto. L’idea che la consapevolezza o un informazione possa vincere una paura è completamente irrealistica poiché la ragionevolezza e la razionalità non hanno nulla a che vedere con l’emozione. La consapevolezza arriva sempre DOPO un’esperienza e come possiamo credere che la sola consapevolezza possa condurci ad un cambiamento? Quando osserviamo come avvengono i cambiamenti sostanziali notiamo che essi sono resi possibili solo attraverso un’esperienza concreta fatta di azioni e non dal ragionamento o da una “mentalizzazione”. E’ l’azione che cambia la percezione e non viceversa!

La paura per definizione è irrazionale, si regge su logiche irrazionali che non hanno nulla a che vedere con la ragione.

Ancora Britti dice: “non so perché, non è una cosa razionale”. L’idea che per risolvere i problemi psicologici sia necessario domandarsi il “perché” è completamente fuorviante e ammesso anche che riuscissimo a trovarli, non ci direbbero niente sulla soluzione.

Spesso accade che quando abbiamo un problema, con le migliori intenzioni, applichiamo la ricetta che ci fa peggiorare ovvero una dose sempre maggiore di ciò che stiamo facendo. In questo caso evitare sempre più.

La Terapia Strategica si avvale di protocolli specifici di trattamento anche per questo tipo di fobia che “sbloccano” il disturbo nel breve periodo.

Per vincere la paura, l’ansia e l’attacco di panico non c’è da capire….c’è da fare. Le paure si combattono e si vincono sul campo, non in testa con i ragionamenti

Dott. Paolo Fratagnoli Psicologo Psicoterapeuta specialista in Psicoterapia Breve Strategica ad Arezzo e ad Asciano (SI).

tel